Domande Utili

  • Quanti anni devo avere prima di farmi tatuare?

    Secondo la legge italiana anche i minorenni, non inferiori ai 16 anni, col consenso dei genitori. Ma noi preferiremmo tatuare solo maggiorenni… Avere qualche anno in più per capire meglio cosa uno vuole farsi è tutto di guadagnato: tanto ce l hai per tutta la vita!!

  • Fa male?

    Se sei già stato dal dentista per farti togliere una carie e non sei svenuto, sei pronto per il tuo primo tattoo. Almeno che non lo desideri in zone particolarmente sensibili come: Interno coscia, le costole, l ascelle, sui piedi, in quel caso ti faremo fare una pausa per riprendere fiato.

  • E’ sicuro?

    Tutto il materiale è monouso: gli aghi che utilizziamo sono monouso, come i tappini in cui vengono versati i colori e qualsiasi altro elemento che possa venire a contatto col cliente.

  • Devo prendere appuntamento?

    Se ho tempo, sono felice di soddisfare una voglia improvvisa, ma generalmente è meglio prendere appuntamento, soprattutto per i tattoo più grandi.

  • Quanto costa?

    Il prezzo base sono 80 Euro: Questo ti garantisce uno dei contesti in assoluto più puliti e sicuri per farti tatuare, le migliori attrezzature, i migliori aghi… Che tu debba fare mezza schiena o una stellina le precauzioni e la preparazione sono identiche. Per i Tattoo più piccoli esiste un prezzo fisso, per quelli più grandi asseconda della posizione dei colori e del tempo necessario, è meglio discuterne di persona: passa dallo studio quando vuoi ci fa sempre piacere discutere di tatuaggi grandi!!

  • Come devo curarlo?

    Appena finito , al Tatuaggio viene applicato un velo di vaselina, e coperto con della pellicola alimentare. Dopo 2 / 3 ore il Tatuaggio viene scoperto dalla pellicola, e lavato con un sapone neutro, o da intimo, in un ambiente pulito e con le mani ben lavate. Dopo averlo ben insaponato e sciacquato sotto acqua corrente non eccessivamente calda, si procede ad asciugarlo con della carta o un asciugamano pulito, tamponando e non strusciando sopra il Tatuaggio. Senza applicare creme. E ricoprendolo con della pellicola alimentare. Si esegue questa procedura ogni quattro ore.

    Dal giorno successivo si lava il Tatuaggio ogni quattro ore, sciacquando con acqua e asciugando tamponandolo. Senza coprirlo con la pellicola alimentare.
    Passate le prime 24 ore , dopo averlo lavato, si applica un velo di crema neutra fluida, facendola ben idratare e senza lasciare residui di crema depositati sopra al Tatuaggio.

    Per circa 10 / 15 giorni , si continua a lavare il Tatuaggio 2/3 volte al giorno e ad applicargli un velo di crema. Nei primi 30 / 40 giorni non vi sottoponete ai raggi del sole, lampade, bagni in piscina e al mare. Dopo qualche giorno dall’ esecuzione del Tatuaggio si formeranno delle lievi o più spesse croste, asseconda del tipo di Tatuaggio, queste non vanno assolutamente rimosse. Durante la guarigione, il Tatuaggio può provocare un po’ di prurito, evitate di grattare. Nella prima settimana, quando fate la doccia evitate di lavare il Tatuaggio con saponi che non siano neutri o da intimo, bagni prolungati in vasca e un eccessiva sudorazione, evitate se possibile sport o lavate con cura successivamente.